Raccolte in un volume le proposte di undici cuochi dell’ Associazione provinciale

Prendete undici cuochi e metteteli davanti ai fornelli. Poi lasciate che diano sfogo a tutta la loro fantasia e creatività, ma con i prodotti della nostra terra. Il risultato è davvero entusiasmante ed è diventato un libro raffinato di ricette dal sapore marchigiano.

Undici chef appartenenti all’associazione cuochi della provincia di Ancona hanno realizzato il volume Un territorio, i suoi frutti, i suoi sapori e le sue ricette. Sono tutti nomi altisonanti, quelli che firmano questi speciali menù d’autore: Paolo Antinori, Massimo Bomprezzi, Vincenzo Cammerucci, Matteo Ciarimboli, Claudio Gasparini, Marco Giacomelli, Michele Gilebbi, Adino Messi, Primo Patregnani, Costanza Bedetti, Silvano Pettinari e Giancarlo Rossi. Gli chef, per il libro dell’Associazione hanno proposto quattro particolari ricette.

Ogni singola ricetta all’interno del volume ha una storia legata al cuoco che ha deciso di proporla, a volte rispettando alla lettera la tradizione, altre volte rielaborandola in chiave moderna. Un antipasto, un primo, un secondo e un dolce. Sono tutti i piatti, sia a base di carne che di pesce, che vengono realizzati con i prodotti del territorio marchigiano, inoltre, ad ogni piatto è stato abbinato un vino prodotto da aziende appartenenti all’Assivip.

Le emozioni, la voglia di fare e l’amicizia che ci lega, questi sono alcuni degli ingredienti che hanno reso possibile la realizzazione di questo volume – spiega il segretario e tesoriere dell’associazione cuochi nonché chef ed editore del libro Luca Santini -. Un’idea originale che parte da lontano: le ricette sono state infatti scelte con cura, in parte legate all’entroterra della nostra provincia, in parte alla costa, tutte rigorosamente con i frutti, i sapori e i colori del nostro amato territorio.

 

Hanno inoltre collaborato alla realizzazione del volume Serena Randelli sommelier presidente dell’associazione nazionale Donne del vino regione Marche, Luigino Bruni sommelier professionista docente presso l’istituto alberghiero A. Panzini di Senigallia, Giancarlo Rossi chef di cucina e presidente dell’associazione cuochi provincia di Ancona, Simona Cicetti la quale ha curato l’impaginazione grafica, Francesca Ripanti per la traduzione in lingua inglese e il fotografo Nevio Arcangeli.

Dal Corriere Adriatico del 11/01/2006

749 letture

In questa sezione...